Allora, niente, oggi che proprio non so che scrivere è arrivato il momento di parlarvi di…

… Di quando la maestra dell’asilo che frequentavo pensò che i tempi fossero maturi per convocare a scuola i genitori e soprattutto le genitrici degli alunni della classe per spiegare loro che era successo un numero brutto assai. Un cazzinculo gravissimissimo. E che non dovevano preoccuparsi molto se per qualche giorno i bambini tornati a casa si fossero prodotti in gesti e comportamenti tipici degli attori di un set porno che “tanto signore passa tutto, basta ignorare per un paio di giorni e i bambini certi atteggiamenti li dismettono!”.

subliminal-fight-club

Li dismettono anche gli adulti, figuratevi. Se vuoi, puoi: svuotare la testa di una persona, cancellare i suoi ricordi dalla zona di utlizzo conscio della memoria, decostruire completamente la storia e il passato percepito di un individuo e ricostruirlo a tuo piacere… con un metodo che si chiama MKUltra e che se detieni presso il tuo domicilio gli attrezzi e le sostanze giuste puoi farlo proprio a casa… ma don’t try this at home per il semplice fatto che vuoi o non vuoi ad un certo punto svanisce l’effetto ed il passato vero torna e si sovrappone a quello nuovo che non sbiadisce e si produce un dissociato mentale che normalmente poi fa cose simpaticissime.

Project_MKULTRA_by_Oulixeus

Tipo convincersi che è un uomo che detiene segreti superimportanti, è seguito da spie e servizi di sicurezza all’epoca libici (che c’era Gheddafi) ora che so, Nordcoreani. E che i servizi segreti del divino successore gli hanno impientato un chip satellitare nel cervello. E che questo chip si attiva con l’apertura di un ombrello. Edij un giorno di pioggia su Viale delle Province a Roma fa strike su tutto un marciapiede con la sua utilitaria fiammante. 18 feriti ed un TSO il bilancio dell’entusiasmante mattinata del 2004.
MKUltra è facile e sicuro come metodo. Garantito per i primi 10 anni… cioè fino a quando i ricordi cancellati non si riespandono alla zona di utilizzo cosciente. E’ facile, sicuro e se avete dell’Ossigeno isotopo 15, del Penthothal, una mistura di Tavor-Roipnol, una stanza completamente bianca senza alcun segno, un impianto sonoro tipo sirena fine turno dell’Ilva ed un sistema per dare scosse elettrice a 110volt… il gioco è fatto.

club
Deprivare del sonno, incasinare lo spazio tempo (è facile in una stanza bianca incasinare lo spazio.. per il tempo usare la sveglia dell’Ilva e le scosse elettriche in tempi variabili), somministrare nei cibi (forniti sempre ad orari di molto sfalsati, tipo pranzo e cena in 2 ore e digiuno per due giorni poi pranzo e cena regolari) roipnol e tavor, far respirare ossigeno isotopo 15 e una volta che hai svuotato tutto somministrare Penthotal e un sacco di racconti e foto e video della vita passata che voglio sia la tua. MKUltra… facile e sicuro entro i 10 anni. Poi cominci a chiederti chi sono gli impsotri nella tua testa che ti suggeriscono ricordi differenti. Poi ti chiedi tecnicamente perchè ti chiavavi tua madre (nel ricordo indotto le foto della tua compagna sono definite le foto “della tua cara mamma” per esempio.

I ricordi di quelle mossettine, dismessi a 4/5 anni all’asilo… da un po’ di anni sono tornati prepotenti.
però obiettivamente li vivo bene… con tenerezza e un bel po’ di risate. Il passato è una terra straniera… basta solo frequentarlo un po’ per sentirsi a casa. Sempre a patto che qualcuno non abbia barato prima coi tuoi ricordi.

fight3

Ah sì… volevate sapere quel che è successo all’asilo nell’attimo prima che la maestra decidesse che era il caso di convocare i genitori. Purtroppo per voi siamo quasi a 600 battute, virgole incluse… Ne parliamo magari domani… ve lo prometto. Senò poi non leggete!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One thought on “Allora, niente, oggi che proprio non so che scrivere è arrivato il momento di parlarvi di…

  1. ysingrinus ha detto:

    Quindi il programma MKultra si attuava all’asilo tuo?
    Una scuola interessante a dir poco.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: