Dottore mi scusi ma mia moglie di lì dietro proprio non ne vuole sapere…

E il medico gli dice … “Mali del secolo, del millennio, questa storia di non volerlo dar di dietro… ma un rimedio a ben guardare c’è… ce n’è uno… ma è pozione segreta e avremo bisogno di tutto il tuo ardimento ed il tuo coraggio…”. Per un culo? Varrà bene rischiare l’osso del collo? Il marito, evidentemente, deve aver risposto di sì perchè s’imbarca per una rovinosa e perigliosa avverntura nei più inospitali e lontani dei punti più lontani dell’orbe terraqueo.

biancaneveenani
E il primo ingrediente lo raccoglie sul ciglio del vulcano del centramerica… che non è il più lontano ma di sicuro uno dei più perigliosi al mondo, di posti. Ed è un lapillo incandescente.
Poi sull’Everest o poco più sotto del K2, ma comunque su uno dei monti più alti del mondo… raccoglie un fiore che tanto somiglia ad una stella alpina. Ma non basta… quindi corre a strappare un pelo di culo all’ultima delle tigri bianche siberiane… dalle parti della Cita e della Jacuzia… che a Risiko se le cacavano in pochi.
E l’ultimo ingrediente… due gocce dello sperma del capo della tribù dei bisonti delle steppe americane. Che si chiama Tatanka… e convincerlo ad una donazione ad una sconosciuta banca del seme non è tecnicamente semplice.
Ma tira più un’idea di culo che un pelo di fica e quindi un carro di buoi… e gli ingredienti son tutti sul banco del medico… e il medico li assembla e lì chiude ancor fumanti in un’ampollina… “Il suo culo, ora, è come fosse già tuo!” – “Ma come, medico? Devo fargliela trangugiare? Devo fargliela inghiottire? Devo fargliela spalmare?”.

“Nulla di tutto questo deficiente! Tienila aperta sul suo comodino… e stanotte, quando vi coricherete… dille con fare disinteressato, con nonchalance… <Cara, scusa mi passi quella boccetta?> e… appena tua moglie si gira… *Bummngheul!”

alchimista

*dalle parti di Bari questa espressione inesistente indica il cazzinculogravissimo… però pure l’atto della penetrazione di sorpresa, inaspettata, alla scordata o all’infame! Come un giorno spiegherò, nel nostro dialetto indistintamente l’espressione “a cazzinculo” può essere foriera di cattivi o buoni giudizi, positivi o negativi auspici!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

2 thoughts on “Dottore mi scusi ma mia moglie di lì dietro proprio non ne vuole sapere…

  1. Lemniar ha detto:

    Mi piacerebbe conoscere la storia di come la moglie si è vendicata! 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: