Sì perchè mi da profondamente al cazzo scrivere motivational… mi da di quei link idioti che si condividono su FB…

muhammad_ali_impossible_is_nothing

… quei Link fatti per le persone depresse che condividendo i link fatti per persone depresse messi in giro da persone depresse non fanno altro che moltiplicare parole, parole, parole, soltanto parole (nemmeno) d’amor!
No… motivational come parola mi sta sulle palle!
Perchè io non ho bisogno di motivarmi in questo percorso. Io conosco il concetto di colpa per averlo sperimentato addosso più e più volte, spesso immotivatamente. E conosco il concetto di responsabilità. Non avrei mai pensato di arrivare a citare il “comandante nero” Pierluigi Concutelli, perchè mi separano da lui ben più dei famosi sette gradi… Il problema è il concetto che questo personaggio della nostra storia “criminale” e “politica” italiana esprime, comunque. Qualcosa di molto, forse troppo importante. Parla della differenza tra il concetto di Responsabilità e Colpa: io sono Responsabile di determinate azioni compiute, che hanno un riverbero, hanno avuto e avranno riverberi nelle vite altrui. Io ho responsabilità per quei riverberi, non ho colpa, perchè la colpa è un retaggio della cultura cristiana del battersi il petto e dimenticare… elaborare un senso di responsabilità, comprendere che dalle proprie azioni scaturiscono reazioni è altro. E’ un procedimento più profondo che non ha fine se non con l’elaborazione e con il perdono, la comprensione della persona coinvolta, lo scendere a patti con quella spinta che, dentro di noi, ha elaborato l’azione di cui parliamo.

7992712311_7fcd03c29f

E’ tutta nel mio senso di responsabilità la mia motivazione. Tutta lì… e nell’idea di felicità e di futuro che ho!
Credo di aver perso troppo tempo nella mia vita a guardarmi vivere… e troppo poco a sentirmi vivere, percepirmi vivere, ascoltare ed apprezzare, nel bene e nel male, le emozioni che il vivere mi procurava.
Ho ignorato per tanto, troppo, quelle emozioni. E per questa incapacità di ascoltare che sono responsabile di tanto. E’ questo mio continuo cedere alle paure, alle elaborazioni… che ho smesso di essere felice… o forse felice fino in fondo non lo sono mai stato. E’ per colpa di questa incredibile ansia di sbagliare… che non ho mai scelto… ma sempre accettato.

Ho deciso che devo cominciare a lavorare per far saltare il banco, consapevole che sarà un percorso difficile, aspro, a volte doloroso. Ma di sicuro, alla fine, oltre a scoprire cosa sarà la felicità – che non è eterna ma fatta di momenti che vale la pena vivere – potrò guardarmi indietro e dire di avere davvero vissuto. Con te che ancora leggi di nascosto… lo so!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

10 thoughts on “Sì perchè mi da profondamente al cazzo scrivere motivational… mi da di quei link idioti che si condividono su FB…

  1. 321Clic ha detto:

    Insopportabili… Come se guardarli invece che guardare dentro di noi potesse veramente servire a qualcosa.

    Piace a 1 persona

  2. 321Clic ha detto:

    E te vai avanti che la strada è quella buona.

    Piace a 1 persona

  3. ysingrinus ha detto:

    Quindi bisogna essere responsabili per la propria felicità!

    Piace a 1 persona

  4. domenicomortellaro ha detto:

    Responsabili per scegliere… irresponsabili anche un po’ per viverla!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: