Allora, ad una settimana di distanza dall’apertura… o meglio, dalla chiusura del primo week end di apertura…

… un bilancio della prima settimana di lavoro.
E’ stato bellissimo. I giuovani d’oggi direbbero: “Na Strippata Pazzesca!”. Alla mia età, quando si era anni ’90, si diceva “Na Figata”… e mi presi un ceffone da mia madre ed era il 1988 quando usai la prima volta una parola che contenesse la parola proibita “fig” che poi mia madre mi spiegò essere degradante per tutte le donne che la sentono… ed allora perchè cazzo non è degradante per i maschi non si sa.

Comunque, divagando non arriveremo a nulla… quindi obiettivamente signori gran bella partenza. E grazie, un grazie postumo a tutti voi, qui, che avete fatto di quel giorno un giorno bello, perchè il vostro calore ed i vostri incoraggiamenti sono arrivati fino qui!
1531686_702757579767535_902834967_n-1

Due cose, due cose importanti van dette… a parte il buon riscontro di pubblico, il fatto che tutti si siano divertiti nei limiti della decente moderazione e del dignitoso e gustoso divertimento: purtroppo al meridione, in un paese come il mio, nel quale obiettivamente il turismo e la ristorazione hanno conosciuto tempi decisamente migliori, la mia idea dell’anno passato di investire sulle mncinità alimentari non è stata premiata. La carta delle insalate bio, la carta dei cibi vegani, la carta dei vegetariani… non ha poi funzionato tantissimo. Le cose ricercate, purtroppo, la gente non le vuole. Non quella che atterra a Giovinazzo a spendere e passeggiare e fare movida e divertirsi. E quindi, quest’anno, largo ai panini, largo alle piadine, largo ai maxitoast, largo a questo tipo di proposte, fatte sempre con un enorme occhio alla qualità.

Mi ero impuntato sulla presenza di due insalate, rispetto alle 5 dello scorso anno… e voglio continuare a dar loro fiducia… spewro sia ricambiata perchè cazzo vi assicuro che l’insalata di riso rosso con i fagiolini freschi, i piselli, le olive nere a rondelline e la salsa fronte del porto… è un cazzo di spettacolo esplosivo per il palato. Purtroppo quello delle insalate è il comparto che viene sempre guardato con maggior diffidenza ed evitato. Fidatevi, so buone!

La birra ha ridato enormi soddisfazioni, soprattutto quella che orgogliosamente io avevo PRETESO per le mie linee di spillatura, cioè la belga De Brabant. E poi lei, la intramontabile FORST che è l’unica e sola vera PILS italiana (che che ne dicano i tarantini con la Raffo, i baresi con la Peroni, i sardi con la Ichnusa). Solo la Forst, prodotta in trentino con acque di fonte leggere e poco cariche di residui fissi, può vantarsi di somigliare davvero alle pils tedesche quindi, per favore… un po’ di serietà.

Quel che mi è piaciuto davvero è che ci fosse tanta tantissima gente nonostante non proponessimo djset o musica dal vivo… significa che c’era attesa per la riapertura e significa che eravamo e siamo appetiti comunque già così. Non dispero però già dalla prossima settimana, cioè da metà maggio, di compilare un bel calendario musicale di accompagnamento ai week end.

Tutto procede quindi nell’entusiasmo… copn i soliti problemini da gestire – e meno male… i piccoli brividi sono il sale di una vita! Aspetto davvero trepidante mio fratello che si unirà a me dalle fatiche di studio pisano dal 15 di maggio… e non avete idea di che voglia di riabbracciarlo io abbia… mi sta mancando – sebbene il nostro sia sempre stato un curioso rapporto conflittuale – e mi manca e mi è mancato averlo con me in questi primi giorni.

519e38a456e40c17c6359510

Due cose, due cose spettacolari da notare:

1 Fronte del Porto mi fa esteticamente bene… mi sono fatto un selfie mentre uscivo di casa cambiato e pronto per la serata e l’ho confrontato con tanti fatti nei giorni precedenti. Non lo so… è come se quel posto mi facesse rinascere di colpo, mi accendesse un bel sorriso… mi ripulisse il viso dalle occhiaie e dalla tristezza… se n’è accorto anche qualcuno… per fortuna!
Questa è una foto fatta tre gorni prima:
IMG_7205
Questa è la foto cinque minuti prima…
IMG_7269
Che dite? Forse io per volermi bene non mi fermerei a dire che “si nota

2 dettaglio ancor più bello e importante: accendendo gli interruttori che danno corrente alle luci esterne, il gesto solito che facevo ogni volta che riattaccavo dopo il montaggio e la piccola pausa per lavarmi e vestirmi, questa volta, sabato, ho avuto la netta nettissima sensazione che l’ultima volta che avevo acceso quelle luci fosse stato… il giorno prima. Era come se il tempo si fosse fermato. Era come se questo autunno sghembo e curioso fosse sparito magicamente. Purtroppo non è così, purtroppo tanti dettagli sono qui a ricordarmi che quell’autunno e quell’inverno non sono passati lasciandomi indenne… anzi, tutt’altro. Ma è stato un segnale benefico, quasi balsamico, direi… è stato bello, bello davvero, sorprendermi a dire “Ah ma allora davvero io non ho mai chiuso…”.

Vi terrò aggiornate ed aggiornati! Ah sì… le cronache dalle lezioni universitarie riprendono domani!

wbresize

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

11 thoughts on “Allora, ad una settimana di distanza dall’apertura… o meglio, dalla chiusura del primo week end di apertura…

  1. Nuvola Rossa ha detto:

    Le insalate le mangio sempre io! Quella che dici tu deve essere buona. La farò a casa

    Piace a 1 persona

  2. ysingrinus ha detto:

    Penso che potrei sentirmi male a sentire dire qualcuno «’na strippata pazzesca». quando c’è il tanto comodo e bello «’na figata».
    Se parli di paninazzi e toast, buoni, mi ispiri, cosí come in realtà se parli di insalate con riso rosso…
    Sulla birra mi sa che c’è da fidarsi di chi fa questo lavoro, però a me la Raffo non dispiace. Anzi la preferisco ad un mare di altre birre in bottiglia!

    Piace a 1 persona

  3. Lemniar ha detto:

    Se ritorni in un posto e sembra passato un giorno quando ne sono passati tanti… è un posto giusto un posto amico è per questo che si vede e ti fa bene! 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: