5di5: La tua casa è per sempre(?)…

Terminiamo la pubblicazione del set: “La tua casa è per sempre(?)…”. Gli ultimi tre scatti.
Per accompagnarvi suggerisco un adeguato sottofondo idoneo (cit.)
[youtbe=https://www.youtube.com/watch?v=MysLknjxlRY]

22 Dicembre 2015, esterno ed interno giorno. Modugno, provincia di Bari… Showroom Aiazzone, abbandonato dal 2005.

15 - Loft on the edge of the night

Questo è uno scatto fortemente contrastato… per una serie di motivi. Era stato scattato in maniera corretta ma ho preferito renderne molto più forti le luci, lasciando inalterato quel cerchio di sole che si creava. Volevo che i dettagli della poltrona rispendessero, volevo fosse leggibile in tutta la sua ironia il panorama. Un divano, un posacenere, un quadro ormai vuoto in terra e la luce che invade gli spazi, come in quei loft superlusso di Manhattan, quelli dei film. Relax ed annipotenza gratis, per qualche minuto.

16 - The accurancy of x ever.jpg

Delle parole e dei supporti che le sostengono, a volte, si può decidere di fare un uso assolutamente creativo. Chi ha abitato o frequentato quei luoghi, chi ci ha scherzato con quegli spazi, ha deciso che quelle buste e quella carta potevano diventare igienici. E le parole si sono sporcate, ritornando ad avere, almeno lì ed ora, un senso più accettabile, meno inopportuno… quasi ironico. Ho deciso di averle e ho deciso di essere impietoso con uno scatto che poteva sistemarsi in poco. L’ho lasciato così, senza apparenti contrasti. Dimesso.Eppure, doveva essere lì. Per protestare un utilizzo più corretto di quelle parole che sono state il filo conduttore di questo viaggio. “Per Sempre”.

17 - Hope to see you soon back!.jpg

Arrivederci, grazie della visita e speriamo di rincontrarvi presto!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

8 thoughts on “5di5: La tua casa è per sempre(?)…

  1. iolandapompilio ha detto:

    sì ma io dove altro compaio? Sono curiosaaaaaaaaaaaaa (quel per sempre era ovunque, ironia della sorte aggiungerei)

    Mi piace

  2. ysingrinus ha detto:

    Il gabinetto ferisce e l’uscita io la leggo “speranza” o “salvezza”!

    Piace a 1 persona

  3. chezliza ha detto:

    Attimi cristallizzati….
    Grazie x questo viaggio.

    Mi piace

  4. lamelasbacata ha detto:

    “Il viaggio che ci è dato è interamente immaginario: ecco la sua forza, va dalla vita alla morte. Uomini, bestie, città e cose: è tutto inventato” (Celine)
    Non a caso quest citazione è stata usata come epigrafe ne La grande bellezza.
    Questo tuo lavoro è di grande bellezza, è stato uno viaggio stupendo e feroce, grazie di averci accompagnato.
    [https://youtu.be/Jj71r681Zyg]

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: