Radio Quindinononvatuttobene – Ricordi antichi…

… e nuove riflessioni. Dopo giorni e giorni di Stato Sociale e disagio ieri mi sono reso conto che avrei voluto cazzeggiare nei vecchi tempi andati e vedere che effetto faceva. Ho iniziato da cose relativamente più fresche: “Teatro degli Orrori”. A me loro salirono sulle palle quando gli feci da runner al Giovinazzo Rock. Una serata, la prima dopo tanti anni, di pioggia e tensioni… ci siamo sicuramente conosciuti in un momento sbagliato. Mi pareva che Capovilla fosse un po’ troppo frontman. Incomprensioni evitabili…

Omaggio loro suggerendovi, se dovete ascoltarli, di farlo davvero ad alto volume, saturando l’impianto. Alla fine sono solo tre minuti. Scelgo questo pezzo per la seconda metà.. che usa all’inizio versi molto veri ma si conclude come mai concluderei io una cosa: “…ripensaci, Tesoro ripensaci!”. Tu che vieni di nascosto, qui… no, tu non ripensarci.

 

ps In colpevole ritardo arriva la categoria che la smetterà di indicizzare in maniera ipertrofica malinconiche gang bang e fist-fucking emozionali. Se vi piace solo la mia musica, avete il registro opportuno!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

8 thoughts on “Radio Quindinononvatuttobene – Ricordi antichi…

  1. chezliza ha detto:

    Il tuo sistema descrittivo mi ha sempre affascinato

    Mi piace

  2. ysingrinus ha detto:

    Categorie e tag è sempre un piacere usarli bene. Io ancora aspetto un articolo sul buon vecchio “messy”…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: