It was so cruel – 2/4

Parco Urbano abbandonato, agro di Modugno e Bitett (BA). 12-1-2016
Fotografie scattate con Nikon d5000
Ascoltate, guardando, il pezzo deiNon Compos Mentis “Idol with a frame” e non chiedetemi come faccia  conoscere certa robetta!

Parco18

Il corridoio delle stalle si perdeva nell’oscurità. Non so e non ho mai voluto immaginare cosa ci facesse lì un seggiolone per bmbini, in quel luogo che odorava di sofferenza e morte! Intuii ma ci volle tempo…

Parco09

Giusto il tempo di abbassare gli occhi e vederlo lì… abbandonato, inerme, sfasciato dalla morte lenta e impietosa che il freddo e gli stenti regalano sempre… in silenzio.

Parco17

Guardai meglio il vassoio sul seggiolone e vi vidi i piedini scomposti di una bambolina di pezza, buttata lì, usata, lasciata, spaccata. La volgarità di alcuni graffiti alle pareti completava quel quadro sordido urlandomi di andare via!

Parco08

Non lo feci, restai, il tempo necessario a scorgere meglio l’occhio semichiuso di quella povera bamboletta di pezza abbandonata, morta, come un rifiuto. Il cuore si strinse ma decisi di andare avanti!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , ,

15 thoughts on “It was so cruel – 2/4

  1. lamelasbacata ha detto:

    Quando scenderai ancora in questo abisso?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: