Ispirato da quel che scrivevo a m3mango…

… che aveva perso il documento! Io le proponevo di ristampargliene uno. Con le presse e le timbrerie sono un grande specialista. Il falsario delle missioni impossibili. Le avrei fatto una CI nuova di zecca, con sopra un nome inventato. Avrei passato ore ad ascoltare le vite che avrebbe voluto vivere. I nomi che avrebbe voluto avere. Abbiamo tutti un nome con cui cambieremmo il nostro. O lo avremmo voluto un giorno cambiare e per del tempo lo avremmo usato Dice che è roba che ha a che fare con l’autoaccettazione. Adesso mi chiamo e Sono Domenico Mortellaro. Per tanto, tanto tempo avrei voluto essere Alessandro. Mio figlio lo chiamerò così? Sicuro ne avrò? Non so. Avrei voluto essere Alessandro ed abbreviarmi in alesk… e poi avere come cognome Kuntz, storpiando il Kurtz. Ma questa è una storia a sè. Con m3mango riflettevo sul fatto che una nuova vita l’avrebbe costretta piacevolmente a fingere con quella nuova carta d’identità. E come dici fingere in inglese? Pretend. E quindi fing, pretendi… se traslitteri. Ma pretendere significa desiderare così forte da non accettare compromessi… Non centra, vero?

03693702

Cosa c’è da pretendere, da desiderare così forte… se lo vuoi, che non una vita tutta nuova? Una vita da fingere, da addentare forte e trattenere, digerire, fartela salire sugli occhi e sulla pelle per essere lei, anche solo un giorno o un mese. Ci vuole coraggio e cieca determinazione a volersi sentire un altro così tanto bene da fingerlo, renderlo credibile… essere quel documento che in tasca non dovrebbe starci, quello fuori da una stamperia clandestina… quello che certifica e rende vivo, pulsante e a “giusto” “buon” diretto semovente e a seè stante nel mondo… un individio che s’è descritto per desideri, per sogni, per vorrei ma non sono mai riuscito a…
Una cosa così la inventi… la fingi… (dal latino)… poi la fingi, perchè ti fingi… e tutto questo, oltre ad essere un “to pretend” diventa, deve diventare, deve essere specchio di una pretesa. Un pretendere.

Purtroppo, temo, m3mango questa proposta non l’accetterà. Temo sia ligia alle leggi dello stato ed a quelle del cuore che le fan dire, forse, va bene così!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

63 thoughts on “Ispirato da quel che scrivevo a m3mango…

  1. ysingrinus ha detto:

    Quante possibilità sospese. Destini immobili, mai neanche guardati. E dire che basterebbe veramente poco. Basterebbe dirti di darci di stamperia clandestina!

    Liked by 2 people

  2. kalosf ha detto:

    …probabile…

    Liked by 1 persona

  3. m3mango ha detto:

    Quante chiavi di lettura intersecate mi suggerisci, ASmore! Tu mi tenti e mi fai venire voglia di proseguire il tema dell’identità (puntini).

    Liked by 1 persona

  4. m3mango ha detto:

    Ogni volta che verrai…

    Liked by 1 persona

  5. lamelasbacata ha detto:

    Mi diverto da sempre a giocare con i nomi e i cambi d’identità.
    Ho tre nomi di battesimo che servono a creare altrettante persone, combinazioni possibili con cognomi veri e di fantasia, account, caselle di posta elettronica, una nuova me quando ne ho bisogno.
    E’ buffo il fatto che associo a ciascuno di questi nomi sfumature della mia personalità, pregi e difetti.
    E’ catartico di tanto in tanto fare uno splitting di sè stessi.
    Ho usato questo termine riferendomi alla spettroscopia, però ho visto che può essere usato per descrivere l’Io nelle perversioni sessuali…….mumble, mumble!

    Liked by 1 persona

  6. alessialia ha detto:

    Ora voglio un’altra identitä……

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: