Vetriolo 14 – Romanzo di azione e fantascienza di Domenico Mortellaro

Si mossero verso il bagnasciuga: “Sì, ma tu che stai tanto a farmi la morale… “ la fermò prendendola dalla spala – “Tu qui con chi sei venuta?”. Valeria sorrise e ricominciò a camminare, indicando con la mano un settore della spiaggia differente: “Sto con altre tre amiche, ma siamo nell’altro lido, il Bellini… – lo guardò senza togliersi quel mezzo sorriso dalla faccia – Cercavo uno che solitamente la compra da noi per vedere se smezzavo gli ultimi pezzi.”. Valeria e le sue amiche smerciavano pasticche, lo aveva confessato lei poco prima: “La bianca no, la bianca crea problemi dove ti metti a venderla… poi davvero arriva qualche napoletano delle parti tue a raddrizzarci le ossa…”. Aveva il viso da pusher navigata mentre spiegava perché sì e perché no. Storie così a Vincenzo non interessavano. L’aveva già deciso dopo pochi passi: questa va scaricata all’ombrellone dalle sue amiche, arrivederci e a mai più. Ad una ventina di metri dalle amiche che prima s’erano sbracciate, poi avevano preso a darsi di gomito guardando il siparietto, provò a congedarsi salutandola. “Ma scusa dove cazzo vai? Stai solo! Non mi vorrai mica far credere che torni nella bolgia a provare a prendere un’altra cosa da bere, e dai! Fermati con noi, no? Restiamo un’altra oretta noi, su…”. Infondo, non è che avesse poi così tanto da fare fino alle sette e mezzo… tanto valeva. Non si lasciò pregare. Si sedette, dopo le presentazioni di rito, su uno dei due lettini, accanto a Valeria. Delle altre aveva dimenticato il nome, rendendosi conto che forse non l’aveva nemmeno ascoltato. C’era qualcosa ad infastidirlo da qualche minuto e non aveva nemmeno dovuto faticare così tanto per capire cosa fosse. Uno dei ragazzi dello zio, imbarazzante per quanto estremizzato, nel suo look da ‘uagliuncello dei quartieri, con i capelli a doppio stacco su un lato, l’aveva seguito e adesso lo fissava, seduto sul muretto ad una cinquantina di metri da loro.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

One thought on “Vetriolo 14 – Romanzo di azione e fantascienza di Domenico Mortellaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: