Archivi tag: carelli

Dopo di Noi – 1.1

E quindi…

E quindi, direi, niente. Sono Sonia Carelli, ho ventisei anni, laureata in scienze infermieristiche col massimo dei voti e un brillante tirocinio nella Residenza per disabilità psichiche Dopo di noi – Casa Villa Sole. Il mio lavoro, fare l’infermiera, mi piace. A Villa Sole ci sono rimasta anche dopo il tirocinio, con un foglio di carta del cazzo, un contratto a tempo indeterminato. Non fraintendetemi: posto fisso, soldi tanti… una miracolata. Teoricamente una miracolata. In questo momento, però, ho una curiosa domanda in testa: le parole tempo e indeterminato suonano inquietanti solo per me? Evidentemente è colpa della notte in bianco da poco trascorsa. Forse anche del brusco risveglio dopo la solita, fantastica scopata delle due e mezzo con Marco, ventinove anni, guardia giurata assunta due mesi fa per proteggere la struttura da ladri e tossicodipendenti in crisi di astinenza. Più di tutto, però, credo sia anche merito della mazza da baseball che ho in mano e del sangue che macchia i miei occhiali da lavoro dipingendo il mondo in un’inquietante livrea tigrata sui toni del rosso. E del cadavere di Linda Buozzi: supino, ai miei piedi, il vestito buono irrimediabilmente macchiato di bruno, collant scuri smagliati, tacco destro, basso, scollato. La testa sfasciata, il sangue che cola distratto sul pavimento coprendo le piastrelle come un lago che ha esondato.

“Dopo di noi” è una serie di racconti che posto su questo blog, nel quadro di un più ampio progetto di blog noveling, tipico della formula della scrittura creativa. In questa serie seguiremo le avventure di Sonia, dipendente della clinica per dabilità psichiche “Dopo di Noi” alle prese con l’invasione dei Morribondi, una forma molto aggressiva di terribili zombie.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,