Archivi tag: nanni

Sunday boring sunday

Oh sì, parafraso il grande pezzo degli U2…
Oggi ho un programma formidabile-. Si tenga conto che la mia inter è in crisi nera e per questo, solo per questo, credo presterò enorme e dovutra attenzione al match… vuoi mai che va a finire male come due domeniche fa  che per dormire i diavoli hanno vinto 3a0? Non vi tedio oltre, anche se dovrei, con il lato oscuro di Domenicomortellaro… ossia la passione spudorata per l’oppio degli italioti.

Questo per dirvi che, anche se adesso non so dirlo bene vista l’ucronia… guarderò non uno bensì 2 film del caro Nanni Moretti: i miei preferiti. Palombella Rossa ed il commovente Bianca… che ho ricordato intatto nella sua belleza oggi che è un giorno tanto lontano ma ho programmato un post tanto bellino.

Ah sì, perchè sia chiaro… la serie morribonda delle avventure di Sonia l’infermiera cinica e spietata è iniziata da venerdì e prosegue nei giorni dispari domeniche escluse. Questo darà il giusto distacco per evitare che termini a braccetto con quella di Don Michele. Presto news anche su copertine e simili. Anche se di quei due racconti vi frega il cazzo!

 

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Proseguiamo con l’omaggio che continuerà domani…

Questo è un pezzo incomprensibile e nonsense, esilarante, con una grande colonna sonora.

Ho fatto scalo a Grado – Franco Battiato

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

Non me ne vogliate, è un omaggio che sento di fare

Sulla struggenza, proprio la struggenza del personaggio tratteggiato. Che è qualcosa di più del misantropo non snob di Moretti, solito, molto autobriografico. No… è un essere umano fragile ed assoluto che esterna le sue paure, mettendosi a nudo mentre confessa un omicidio… all’inizio passando per matto, poi, con lucidità, accusandosi razionalmente. Davanti ad una legge che resta sgomenta da tanta emotività.

Credo sia forse il pezzo più alto della cinematografia di Moretti che, dopo, in aluni momenti, mi ha anche molto deluso.

Vi invito a guardarlo, anche se avete dei dubbi su Moretti.. perchè credo sia davvero un pezzo molto poetico

Contrassegnato da tag , , , , , , ,